HomeCura degli occhiInvecchiamento oculare

Montature da vista per gli adolescenti: 5 consigli d’acquisto

Montature per occhiali per adolescenti: 5 consigli per gli acquisti

Comprare una montatura per occhiali da vista con un adolescente può essere molto divertente, ma sceglierla può anche rilevarsi un incubo.

Questi cinque consigli vi aiuteranno a trovare molto più facilmente degli occhiali per adolescenti.

1. Scegliete una montatura che si abbini alla forma, ai lineamenti e all’incarnato del viso.

Per scegliere occhiali adatti al vostro aspetto, occorre iniziare con l’osservare attentamente la forma del viso.

Se si ha un viso spigoloso o squadrato si dovrebbero scegliere montature rotonde oppure ovali. Tuttavia, vale anche il contrario: se il viso è rotondo oppure ovale, di solito si sta meglio con montature squadrate o regolari che equilibrano i lineamenti.

Inoltre, se la parte superiore del viso è più larga di quella inferiore (a formare un cuore), si dovrebbe scegliere una montatura con la parte inferiore più pronunciata (più larga, più pesante, ecc.) per equilibrarla. Al contrario, se il viso è più largo nella parte inferiore, starà meglio una montatura con una linea delle sopracciglia più marcata.

Il ponte della montatura può influire sull’aspetto degli occhi e del naso. Un ponte sottile o trasparente fa sembrare più distanziati gli occhi stretti, mentre uno colorato fa apparire più vicini gli occhi molto distanti tra loro. Un ponte basso fa inoltre sembrare il naso più corto.

Il colore della montatura deve abbinarsi ai colori della persona, compresa la tonalità della pelle (calda o fredda), l’incarnato (da chiaro a scuro) e il colore dei capelli. Se si ha la pelle di un colore "caldo" si dovrebbe scegliere una tinta giallo dorato; se la pelle ha un colore "freddo" il colore di base dovrebbe essere un blu o un rosa.

Le montature che si abbinano meglio a chi ha la pelle di una tonalità calda sono quelle marroni, la maggior parte di quelle in metallo e quelle in colori accesi. Le tonalità fredde invece richiedono sfumature di grigio, argento e colori tenui.

Anche l’incarnato e il colore dei capelli influiscono sulla scelta della montatura migliore. Se si hanno colori chiari (pelle avorio e capelli biondi, ad esempio) si dovrebbero scegliere montature dai colori più delicati.

Per un incarnato medio (pelle olivastra e capelli marroni, per esempio) andranno meglio montature in metallo di un colore leggero e marroni. In presenza di colori scuri (pelle color cioccolato e capelli neri, per esempio) si starà bene con la maggior parte delle montature in metallo.

E se la pelle è chiara e i capelli castani? Provate montature che si abbinano a ognuno dei due colori dominanti e vedete quale sta meglio.

Avete ancora dei dubbi? Portate con voi un amico che vi aiuti a decidere.

2. Scegliete montature che non siano né troppo grandi né troppo piccole.

Se scegliete una montatura troppo grande, potreste avere problemi di distorsione della visione e di riflessi. Se la montatura è troppo piccola, potrebbe limitare la visione periferica.

In generale, la montatura non dovrebbe essere più larga della parte più ampia del vostro viso, ad eccezione delle montature per i visi ovali, che possono essere un po’ più larghe.

Quando indossate un paio di occhiali, le pupille dovrebbero trovarsi al centro delle lenti, (o molto vicino a questo).

La montatura deve aderire bene al viso, ma non essere così stretta da schiacciare il naso o lasciare dei segni rossi su naso, tempie o dietro le orecchie.

D’altro canto, non deve neppure essere così larga da scivolare giù dal naso.

La parte superiore della montatura non dovrebbe superare la linea delle sopracciglia e quella inferiore non dovrebbe toccare le guance. Inoltre dovreste sentirla ben salda e comoda dietro le orecchie.

3. Scegliete una montatura adatta al vostro stile di vita.

Voi conoscete il vostro stile: elegante, casual, bohemien o altro. Scegliete una montatura che si abbini al vostro look preferito.

4. Non fatevi distrarre dalle lenti.

I riflessi sulle lenti possono distrarvi dalla forma degli occhiali, interferire con la visione e impedire agli altri di vedere bene i vostri occhi. Non importa quale montatura scegliate, l’importante è che le lenti degli occhiali abbiano un trattamento antiriflesso per migliorare la visione, il comfort e l’aspetto.

5. Considerate il valore dei materiali della montatura e delle altre caratteristiche.

Di solito i materiali usati per le montature sono plastica, metallo o una combinazione di entrambi.

Montature in metallo

Le montature in metallo, in particolare quelle realizzate in acciaio inossidabile o titanio, durano più a lungo della maggior parte di quelle in plastica. Dovreste quindi optare per una montatura in metallo se pensate di utilizzare la montatura per un lungo periodo e cambiare solo le lenti, se necessario.

Dato che la maggior parte delle montature in metallo sono dotate di naselli regolabili, sono adatte per chi ha un naso troppo piccolo o grande per le montature in plastica.

Se siete allergici a determinati metalli (per esempio al nickel), assicuratevi di conoscere l’esatta composizione della montatura in metallo e sceglietene una ipoallergenica.

Pensate anche al tipo di gioielli che indossate. Se indossate molti gioielli in oro, una montatura color argento potrebbe non essere adatta e viceversa.

Montature in plastica

Di solito le montature in plastica richiedono una minore manutenzione di quelle in metallo, ma alcune si restringono e si espandono al variare della temperatura e potrebbero richiedere frequenti regolazioni.

Cerniere a molla

Vi capita spesso di rompere gli oggetti involontariamente? Allora potreste valutare la possibilità delle cerniere a molla, più durature di quelle tradizionali. Rispetto a queste ultime, le cerniere a molla consentono ad esempio di piegare maggiormente verso l’esterno le astine della montatura.

Ecco quindi cinque semplici passaggi per trovare una fantastica montatura per adolescenti. Ora dovete solo fissare un appuntamento per un esame della vista da un professionista della visione per aggiornare la prescrizione degli occhiali… e andare a comperare i vostri occhiali nuovi!

Find Eye Doctor

Prenota un controllo visivo

Trova un Ottico