HomeOcchiali da vistaAcquistare occhiali

Lenti a contatto vs. occhiali da vista: quali fanno più al caso vostro?

Scegliere se indossare occhiali da vista o lenti a contatto per la correzione visiva dipende soprattutto dalle preferenze personali. Lo stile di vita, il comfort, la praticità, il budget e l’estetica sono tutti fattori che influenzano la vostra decisione.

Prima di decidere tra lenti a contatto e occhiali, ricordate che non necessariamente una scelta è meglio dell’altra; ognuna ha dei pro e dei contro in termini di visione, facilità d’uso e salute degli occhi.

Gli elementi a favore degli occhiali da vista sono molti. Richiedono poca pulizia e manutenzione, non dovete toccare gli occhi per indossarli (con minor rischio di infezioni oculari) e nel lungo termine sono anche meno costosi delle lenti a contatto perché non devono essere sostituiti così spesso.

Inoltre, gli occhiali da vista offrono qualcosa che le lenti a contatto non possono fare: regolare la quantità di luce che entra negli occhi, per un comfort e una visione ottimale. In particolare, le lenti fotocromatiche sono trasparenti al chiuso e di notte, mentre diventano automaticamente scure quando esposte alla luce solare, per una visione chiara e confortevole in qualsiasi condizione di luce. Sebbene alcune lenti a contatto possano in parte evitare l’esposizione degli occhi ai raggi UV, le lenti fotocromatiche bloccano il 100% dei raggi UV e proteggono non solo l’interno dell’occhio, ma anche la parte esterna e le palpebre.

Inoltre, con gli occhiali potete esprimere la vostra personalità ed enfatizzare il vostro stile!

Detto ciò, gli elementi a favore delle lenti a contatto sono numerosi. Le lenti a contatto si indossano a “contatto” diretto con gli occhi, pertanto la visione, in particolare quella periferica, non viene ostacolata. Potete praticare sport e attività all’aperto senza paura che gli occhiali da vista scivolino via o si rompano. Potete perfino cambiare il colore degli occhi con lenti a contatto colorate.

Dunque, per le vostre particolari esigenze e il vostro stile di vita sono meglio gli occhiali o le lenti a contatto? Qui vi offriamo un’analisi dettagliata dei vantaggi e degli svantaggi di ciascun tipo di ausilio visivo.

Vantaggi e svantaggi delle lenti a contatto
Vantaggi
  • Le lenti a contatto si adattano alla curvatura dell’occhio, offrendo un campo visivo più ampio e generando meno distorsioni od ostacoli visivi rispetto ai comuni occhiali.
  • Le lenti a contatto non impediscono di fare sport e attività fisica.
  • Le lenti a contatto non stonano con l’abbigliamento.
  • Di solito le condizioni atmosferiche non incidono sulle lenti a contatto e quando fa freddo non si annebbiano come gli occhiali.
  • Se desiderate vedere come stareste con un diverso colore degli occhi, potrete farlo con le lenti a contatto colorate. Potreste persino acquistare delle lenti a contatto con effetti speciali per abbinarle ai vostri costumi di Carnevale o di Halloween!
  • Alcuni tipi di lenti a contatto possono modellare la forma della cornea durante il sonno. Durante la notte con l’ortocheratologia si può correggere temporaneamente la miopia, consentendo di vedere bene il giorno successivo senza la necessità di indossare lenti od occhiali di giorno.
Svantaggi
  • Alcune persone si trovano in difficoltà al momento di indossare la lente a contatto (ma una tecnica appropriata e la pratica dovrebbero aiutare a superare ogni difficoltà nella maggior parte dei casi).
  • Le lenti a contatto riducono la quantità di ossigeno che raggiunge l’occhio e possono causare o aumentare la gravità della sindrome dell’occhio secco.
  • Se lavorate spesso al computer, le lenti probabilmente contribuiranno a provocare sintomi della sindrome da visione artificiale.
  • Le lenti a contatto necessitano di un’adeguata cura delle lenti e della pulizia giornaliera della loro custodia per evitare gravi infezioni oculari. Se non riuscite ad impegnarvi in tali procedure di cura delle lenti per la loro intera durata, vi consigliamo di scegliere lenti usa e getta giornaliere.
  • Qualora vi addormentaste per caso con le lenti giornaliere, al momento del risveglio gli occhi risulterebbero secchi, sabbiosi, arrossati e irritati. Se vi capita frequentemente di addormentarvi con le lenti indossate, vi consigliamo di utilizzare lenti a contatto ad uso prolungato: alcune di esse sono approvate per un uso continuato fino a 30 giorni.
Vantaggi e svantaggi degli occhiali
Vantaggi
  • Indossare gli occhiali riduce la necessità di toccarsi gli occhi e, di conseguenza, la probabilità di irritarli o di sviluppare un’infezione oculare.
  • Se i vostri occhi sono secchi o sensibili, gli occhiali non accentueranno il problema come possono fare le lenti a contatto.
  • Gli occhiali generalmente sono più a buon mercato delle lenti a contatto sul lungo periodo. Non vi è necessità di sostituire gli occhiali così spesso (tranne in caso di rottura!) e qualora la gradazione cambi nel corso del tempo, si può mantenere la medesima montatura e sostituire solo le lenti.
  • Le montature possono seguire la moda e definire in particolar modo la vostra personalità e il vostro stile: il modello degli occhiali può dire molto su di voi.
  • Gli occhiali offrono una certa protezione da fattori ambientali quali vento, polvere e corpi estranei.
Svantaggi
  • Gli occhiali da vista sono collocati a circa 12 mm dagli occhi e, di conseguenza, la visione periferica può essere distorta. Molte persone segnalano difficoltà di messa a fuoco degli oggetti e una visione offuscata quando per la prima volta indossano occhiali o cambiano gradazione.
  • Alcune persone non si piacciono con gli occhiali e ritengono che l’aspetto del viso risenta negativamente dell’uso degli occhiali o che le sue caratteristiche estetiche ne risultino alterate.
  • Se la gradazione è elevata, i bordi delle lenti possono essere spessi e brutti da vedere, oppure gli occhiali potrebbero rendere gli occhi artificialmente rimpiccioliti o ingranditi.
  • Gli occhiali da vista possono risentire degli agenti atmosferici: la vista può essere ostacolata o velata dalle goccioline che si depositano sulle lenti oppure quando queste si appannano con il freddo.
  • Alcune montature possono esercitare una costante pressione sul naso e dietro le orecchie, causando mal di testa e fastidio generale.

Lenti a contatto, occhiali da vista… O entrambi?

Grazie ai passi avanti compiuti dalla tecnologia delle lenti a contatto, oggi la maggior parte delle persone può indossare lenti a contatto senza problemi anche se preferisce indossare gli occhiali come forma principale di correzione visiva.

Quindi, la decisione di indossare lenti a contatto od occhiali e quando indossarli, è generalmente una questione di preferenza personale.

Ricordate, tuttavia, che se indossate le lenti a contatti a tempo pieno, dovete avere a disposizione anche un paio di occhiali aggiornati, in caso doveste rinunciare alle lenti a causa di un’infezione o un’irritazione oculare, o se volete semplicemente far riposare un po’ gli occhi.

ACQUISTARE LENTI A CONTATTO O OCCHIALI DA VISTA? Trovate un negozio di ottica nelle vicinanze.

Find Eye Doctor

Prenota un controllo visivo

Trova un Ottico