HomeChirurgia oculareTipi di chirurgia oculare

Custom LASIK: correzione personalizzata della vista

Lasik con fronte d'onda personalizzato

Se volete godere di una visione il più nitida possibile dopo un intervento di correzione della vista con una procedura laser, dovete assolutamente valutare la possibilità di optare per la tecnica Wavefront Custom LASIK.

Qui trovate le principali informazioni su questa avanzata modalità di chirurgia LASIK.

Cos’è la tecnica Custom Wavefront LASIK?

La Custom Wavefront LASIK – chiamata anche Custom LASIK o Wavefront LASIK – aggiunge un grado maggiore di precisione e personalizzazione alla chirurgia LASIK per la correzione della vista grazie all’utilizzo dell’avanzata tecnologia del fronte d’onda (Wavefront) che consente di valutare le caratteristiche uniche di ogni occhio.

La chirurgia LASIK tradizionale tenta di intervenire sulla correzione visiva in base a quanto indicato nella prescrizione dei vostri occhiali. Tuttavia, le prescrizioni degli occhiali da vista non sono uniche; migliaia, addirittura milioni di persone possono avere la stessa prescrizione per gli occhiali. Dato che le caratteristiche uniche degli occhi di ciascun individuo non possono essere rilevate con la tradizionale tecnologia utilizzata per determinare l'errore di refrazione durante un esame completo della vista, le persone che hanno la stessa prescrizione per gli occhiali vedranno il mondo con un livello di nitidezza diverso, nonostante indossino occhiali della stessa gradazione.

La tecnologia Custom LASIK utilizza informazioni molto più dettagliate rispetto a quelle contenute in una prescrizione per gli occhiali standard per programmare il laser ad eccimeri che modifica la forma dell’occhio durante la procedura di correzione visiva. La tecnologia Wavefront usata per il Custom LASIK consente di effettuare una procedura superiore rispetto all’intervento LASIK tradizionale per due motivi:

1. Il metodo Custom Wavefront LASIK è più preciso.

Durante un esame della vista di routine il professionista della visione posiziona davanti ai vostri occhi diverse lenti mentre voi guardate una tabella ottotipica standard e vi chiede: "Con quale lente le lettere sono più nitide? Con la lente 1 o con la lente 2?" A volte le lenti sembrano uguali ed è difficile scegliere quale delle due consente di vedere meglio la tabella. Forse una lente che è una via di mezzo tra le due?

Ogni "clic" sullo strumento che il professionista della visione utilizza per determinare la prescrizione degli occhiali rappresenta il valore del potere correttivo più piccolo utilizzato per realizzare un paio di occhiali tradizionali, corrispondente a 0,25 diottrie (D). Ecco perché la prescrizione degli occhiali riporta numeri quali -1,25 D e -1,50 D, ma non 1,3 D.

Con la tecnologia Custom Wavefront LASIK, la potenza della lente necessaria per correggere la vista è misurata in unità di 0,01 D. In altre parole, immaginate cosa accadrebbe se durante l’esame della vista non vi venisse chiesto di scegliere solo tra la "lente 1" e la "lente 2", ma tra altre 24 lenti extra, comprese tra la 1 e la 2! Per fortuna la scelta della lente che corregge nel modo più preciso la vostra vista in caso di Custom LASIK viene effettuata immediatamente da un computer senza che decidiate voi.

La valutazione degli errori di refrazione dei vostri occhi in incrementi di 0,01 D (anziché di 0,25 D come nell’esame della vista di routine), consente alla tecnica Customer Waterfront LASIK di effettuare misurazioni che sono 25 volte più precise di quelle utilizzate nella prescrizione degli occhiali.

2. Il metodo Custom Wavefront LASIK è più specifico.

Quando il professionista della visione determina la prescrizione per i vostri occhiali durante l’esame della vista, valuta la capacità del vostro occhio di mettere a fuoco la luce nella sua completezza. Inoltre, la prescrizione della lente interessa tutto l’occhio.

Le misurazioni ottenute invece con la tecnica Custom LASIK sono effettuate in centinaia di punti di riferimento separati, presenti sulla superficie anteriore dell’occhio. Tutti questi punti sono poi usati per creare una mappa dettagliata dell’errore di refrazione e per concentrarsi sulle imperfezioni chiamate aberrazioni di ordine superiore su tutta la cornea. Questa mappa viene poi usata per programmare il laser a eccimeri per una correzione visiva personalizzata in base alle vostre esigenze personali.

Tipi di Custom LASIK

Esistono tre tipologie base di procedure Custom LASIK:

1. Wavefront-guided LASIK. Questa procedura utilizza dettagliate misurazioni, basate sul fronte d’onda, su come le onde luminose viaggiano attraverso l’occhio e raggiungono la retina, per creare un trattamento laser completamente personalizzato in base all’anatomia e alla correzione visiva di ogni singolo paziente. Oltre a correggere miopia, ipermetropia e astigmatismo, il Wavefront-guided LASIK riduce le aberrazioni irregolari di ordine superiore che possono ridurre la nitidezza visiva anche dopo che sono stati corretti tutti i principali errori di refrazione.

2. Wavefront-optimized LASIK. Questa procedura utilizza delle misure dettagliate della curvatura della superficie anteriore dell’occhio per conservare la naturale forma sferica della cornea. Se si conserva la naturale forma della cornea si riduce il rischio di sviluppare un particolare tipo di aberrazione di ordine superiore chiamato aberrazione sferica, che si può manifestare in modo naturale in un occhio, oppure può essere causata da altri tipi di procedure laser per la correzione della vista. Spesso l’aberrazione sferica causa la comparsa di aloni visivi intorno alle luci e altri problemi alla vista notturni.

3. Topography-guided LASIK. Questa procedura utilizza misurazioni dettagliate della superficie della cornea per programmare il laser in modo che si concentri sui problemi della vista causati da irregolarità corneali (comprese cicatrici corneali) oltre che sugli errori di refrazione. La Topography-guided LASIK non è una procedura di Wavefront LASIK, ma offre una correzione della vista più personalizzata rispetto alla tecnica LASIK tradizionale.

La tecnica Custom LASIK è migliore di quella LASIK normale?

Di solito, sì.

In un report pubblicato su uno studio clinico multicentrico con soggetti sottoposti a Custom LASIK, l’acuità visiva non corretta (UCVA) a 12 mesi dall’intervento chirurgico era di 10/10 (20/20) o migliore nel 92,7 percento degli occhi, di 12,5/10 (20/16) o migliore nel 68,9 percento e 16/10 (20/12,5) o migliore nel 31,6 percento. Rispetto alla migliore acuità visiva corretta con occhiali (BSCVA) misurata nei pazienti prima dell’intervento, l’UCVA dopo la procedura di Custom LASIK è risultata migliore di una o più righe di una tabella ottotipica standard nel 29,6 percento degli occhi e uguale o migliore rispetto al BSCVA pre-operatorio nel 60,3 percento degli occhi.

Tuttavia occorre tenere conto di numerosi fattori, compresa la prescrizione degli occhiali, lo spessore della cornea, la soddisfazione personale della vostra visione con gli occhiali, quanto sia importante per voi la qualità della vostra acuità visiva, le vostre necessità legate alla vista e al vostro budget.

Durante l’esame e il consulto pre-operatorio l’oculista e/o il chirurgo LASIK vi informerà meglio sulle vostre necessità specifiche e quali probabilità avete di notare un miglioramento significativo della vista con la tecnica Custom LASIK rispetto alla tecnica LASIK standard.

Inoltre, il chirurgo potrà spiegarvi quale tipo di tecnologia Custom LASIK preferisce e quali risultati visivi hanno ottenuto con quella tecnologia i pazienti con errori di refrazione simili ai vostri.

Quanto costa un intervento di Custom LASIK?

È difficile determinare in modo preciso il costo della LASIK e di altri interventi chirurgici laser per la correzione della vista, perché i prezzi possono variare in modo significativo nelle varie regioni e in base al tipo di struttura in cui scegliete di farvi operare.

Durante il consulto per l’intervento LASIK (vedere sotto), chiedete al chirurgo i dettagli relativi al costo delle diverse procedure e opzioni Custom LASIK. (Per saperne di più sul costo della chirurgia oculare LASIK.)

Altre domande? Programmate un consulto

Ora che avete tutte le informazioni di base sulla Custom LASIK, il passo successivo è scoprire se siete un buon candidato per la chirurgia LASIK. Per avere una risposta definitiva, fissate un esame e un consulto pre-operatorio con un medico esperto in chirurgia refrattiva vicino a voi.

Una volta che il medico avrà esaminato i vostri occhi e analizzato i risultati di tutte le misurazioni effettuate durante la visita, potrà dirvi con certezza se siete un buon candidato per la correzione della vista con laser e vi fornirà ulteriori dettagli sulla migliore procedura per le vostre necessità nonché i costi esatti.

Find Eye Doctor

Prenota un controllo visivo

Trova un Ottico